Amazon controcorrente: apre tre nuovi negozi fisici negli States

(Teleborsa) – Amazon si sta sempre più spostando dal digitale al reale, proprio mentre i negozi fisici chiudono per la sfrenata concorrenza dei siti online.
Dopo aver aperto una libreria reale lo scorso autunno a Seattle, sua città natale, il colosso dell’e-commerce ha dichiarato di voler replicare l’esperimento aprendo tre nuovi negozi negli Stati Uniti.

Deborah Bass, portavoce del Gruppo guidato da Jeff Bezos, ha parlato di Chicago, San Diego e Portland, in Oregon.

Secondo il Financial Times, Amazon in futuro potrebbe aprire altri negozi anche di altro genere.

Amazon controcorrente: apre tre nuovi negozi fisici negli States