Amazon acquista la Metro-Goldwyn-Mayer per 8,45 miliardi di dollari

(Teleborsa) – Amazon ha sottoscritto un accordo per acquisire la Metro-Goldwyn-Mayer (MGM), storica compagnia privata di cineproduzione degli Stati Uniti, per 8,45 miliardi di dollari. L’esperienza di MGM nella produzione cinematografica completerà la produzione degli Amazon Studios, che si sono concentrati principalmente sulla produzione di programmi TV, sottolinea una nota.

“MGM ha un vasto catalogo con oltre 4.000 film e oltre a 17.000 programmi TV, che hanno vinto collettivamente più di 180 Premi Oscar e 100 Emmy – ha affermato Mike Hopkins, Vicepresidente senior di Prime Video e Amazon Studios – Il vero valore finanziario alla base di questo accordo è il tesoro dell’IP (proprietà intellettuale, ndr) nel vasto catalogo che abbiamo intenzione di re-immaginare e sviluppare insieme al talentuoso team di MGM. Offre così tante opportunità per uno storytelling di alta qualità”.
“È stato un onore aver preso parte all’incredibile trasformazione di Metro Goldwyn Mayer – ha dichiarato Kevin Ulrich, presidente del consiglio di amministrazione di MGM – Sono molto orgoglioso che MGM, che ha a lungo evocato l’età d’oro di Hollywood, continuerà la sua storia leggendaria. L’opportunità di allineare la storia leggendaria di MGM con Amazon è una combinazione stimolante”.

Tra i film iconici nel catalogo di MGM ci sono La parola ai giurati, Basic Instinct, Creed, James Bond, La rivincita delle bionde, Stregata dalla luna, Poltergeist, Toro scatenato, Robocop, Rocky, Il silenzio degli innocenti, Stargate, Thelma & Louise, Tomb Raider, I magnifici 7, La Pantera Rosa, Gioco a due. Tra le serie, Fargo, The Handmaid’s Tale e Vikings.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Amazon acquista la Metro-Goldwyn-Mayer per 8,45 miliardi di dollari