Alternanza Scuola Lavoro, da SACBO e BIS otto borse di studio Intercultura

(Teleborsa) – SACBO, società di gestione dell’Aeroporto di Milano Bergamo, e la controllata società di handling BIS (BGY International Services) hanno salutato una rappresentanza dei 288 studenti che hanno preso parte al Progetto Alternanza Scuola Lavoro 2017-2018, condotto da fine maggio a metà settembre 2018 e imperniato sull’attività di accoglienza dei passeggeri.

All’incontro hanno partecipato Emilio Bellingardi, direttore generale di SACBO, Amelia Corti, amministratore delegato di BIS, Alberto Cominassi, direttore operazioni SACBO, Roberto Rampinelli, Direttore Risorse Umane, SACBO, e Mietta Rodeschini, in rappresentanza di Intercultura.

SACBO e la controllata BIS, nel solco della positiva collaborazione intrapresa con Intercultura, hanno annunciato di avere messo a disposizione otto Borse di studio che saranno riservate ad altrettanti studenti selezionati tra i partecipanti al Progetto di Alternanza Scuola Lavoro svolto in ambito aeroportuale. I dieci studenti, che partiranno tra giugno e agosto 2019, trascorreranno un periodo di quattro settimane a Sligo in Irlanda ed effettueranno una visita al quartiere generale della Ryanair a Dublino.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alternanza Scuola Lavoro, da SACBO e BIS otto borse di studio Int...