Alta Velocità in Germania, per Birgit Bohle di DB bilancio positivo a un mese da apertura Berlino-Monaco

(Teleborsa) – Soddisfatta Birgit Bohle Presidente del consiglio trasporto delle ferrovie tedesche (DB) dopo il primo mese di esercizio della nuova linea Alta Velocità Berlino-Monaco. La manager si è detta “molto contenta del fatto che noi di Deutsche Bahn siamo stati in grado di convincere così in breve tempo un alto numero di clienti del nuovo collegamento, appunto nelle sole prime quattro settimane. La qualità operativa sulla nuova tratta è stata spesso superiore alla media nazionale e in alcuni casi ha raggiunto livelli di puntualità superiori al 90 per cento”. 

In questo primo mese di servizio, il numero di passeggeri presenti sui treni tra Berlino e Monaco è stato 2,4 volte rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente e DB prevede che il numero di viaggiatori sul nuovo collegamento raddoppierà da 1,8 milioni nel 2017 a 3,6 milioni nel 2018.

Dopo iniziali difficoltà tecniche e quelle dovute all’inizio dell’inverno, DB è stata in grado di stabilizzare il servizio dal cambio di orario del 10 dicembre. Attraverso numerosi turni extra negli stabilimenti, DB ha eliminato i danni e i guasti sui veicoli e le difficoltà relative al sistema di controllo del treno ETCS sono state affrontate insieme al costruttore Alstom.

Alta Velocità in Germania, per Birgit Bohle di DB bilancio positivo a un mese da apertura Berlino-Monaco
Alta Velocità in Germania, per Birgit Bohle di DB bilancio positivo a...