Alstom, presentato in Spagna sistema di ricarica a terra per autobus elettrici

(Teleborsa) – Altro fondamentale “tassello” Alstom per la diffusione della mobilità elettrica urbana. Presentata a Malaga, in Spagna, l’ultima innovazione della sua collaudata gamma di sistemi di ricarica a terra SRS dedicata appunto agli autobus elettrici. SRS può essere descritto come un sistema di ricarica statica a terra e si basa sulle tecnologie di ricarica senza catenaria Alstom sviluppate per i tram. Infatti, il sistema di ricarica Alstom SRS per autobus elettrici non è stato costruito da zero, dal momento che soluzioni SRS (e APS) per i tram sono state vendute in 12 città di tutto il mondo (come Bordeaux, Dubai e Sydney).

Il sistema di ricarica per “ebus” è solo l’ultima novità della gamma SRS, che si differenzia dal sistema APS per un motivo molto semplice: mentre APS fornisce corrente al tram ininterrottamente mentre è in funzione, SRS “prima versione” ricarica il tram quando si ferma alle stazioni. In questo modo il tram, dotato di supercapacitatori, fa il pieno grazie alla ricarica statica a terra tramite rotaia conduttrice.

L’anteprima, nell’ambito del progetto pilota PALOMA attualmente in corso nella città della Spagna meridionale, vede un prototipo di SRS evoluto appunto per autobus elettrici in funzione a una fermata davanti alla Scuola di ingegneria industriale dell’Università della città iberica. Il sistema è dotato di un’apparecchiatura per la ricarica da 200 kW ed è associato ad un autobus elettrico Linkker da dodici metri, di produzione finlandese, in servizio sulla linea 1 e gestito da EMT, l’operatore dei trasporti locale.

SRS è un sistema scalabile, interoperabile, il che significa che può essere utilizzato per varie tipologie di autobus, indipendentemente dal produttore o dai cambiamenti nella tecnologia delle batterie. Con SRS, la potenza può essere aumentata da 50kW a 800kW senza grandi modifiche tecniche. Alstom sottolinea il fatto che la soluzione SRS ha un impatto minimo sul paesaggio urbano. I punti di contatto di ricarica sono tre piastre discrete sulla strada, mentre le apparecchiature di alimentazione possono essere facilmente integrate nell’infrastruttura di capolinea o di fermata dell’autobus, oltre che nei depositi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alstom, presentato in Spagna sistema di ricarica a terra per autobus e...