Alstom, inaugurata estensione metropolitana Route 2020 di Dubai

(Teleborsa) – L’estensione della Metro Route 2020 di Dubai è stata completata e Alstom si congratula con la Dubai’s Roads and Transport Authority (RTA).

Questo iconico progetto, spiega in una nota il gruppo industriale francese, è stato inaugurato ufficialmente il 7 luglio 2020 alla presenza di H.H. Sheikh Mohammed bin Rashid Al Maktoum, Vicepresidente e Primo Ministro degli Emirati Arabi Uniti e Ruler dell’Emirato di Dubai.

Alla cerimonia hanno partecipato in videoconferenza anche Henri Poupart-Lafarge, CEO e Presidente del consiglio di amministrazione di Alstom, e il top management del consorzio ExpoLink.

Il progetto della nuova linea, iniziato nel luglio 2016, è stato realizzato dal consorzio ExpoLink guidato da Alstom e composto da ACCIONA e Gülermak.

La linea ha una lunghezza di 15 km, di cui 11,8 km in superficie e 3,2 km sotterranei, e uno scambio sulla Linea Rossa. Inoltre, si snoda su sette stazioni tra cui la stazione Jabel Ali e quella di punta della metropolitana, nell’area dell’Expo. Il progetto ha un valore complessivo di 2,6 miliardi di euro.

All’interno del consorzio, Alstom si è occupata dell’integrazione dell’intero sistema metropolitano, a partire dalla fornitura dei 50 convogli Metropolis prodotti nel sito di Alstom a Katowice, inclusi i sistemi di alimentazione, comunicazione e segnalamento, il controllo automatico dei biglietti, i lavori sui binari, le porte con schermo della piattaforma e la garanzia di tre anni su tutto il sistema.

“Siamo orgogliosi di aver consegnato il progetto di metropolitana chiavi in mano più veloce al mondo. Il progetto Route 2020 mostra l’impegno di Dubai a offrire ai cittadini e visitatori un sistema di rete metropolitana all’avanguardia. Continueremo ad impegnarci per fornire all’RTA il massimo supporto nel loro viaggio verso una mobilità più verde e più intelligente”, ha dichiarato Müslüm Yakisan, Senior Vice President di Alstom per Africa, Medio Oriente e Asia centrale.

Alstom è da lungo tempo impegnata nello sviluppo dei trasporti e della mobilità di Dubai. È di Alstom la linea tranviaria di Dubai, il primo sistema tranviario completamente integrato in Medio Oriente e la prima linea al 100% senza catenaria, che è stata aperta a novembre 2014. E sempre ad Alstom è stata affidata la manutenzione del tram di Dubai per 13 anni.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alstom, inaugurata estensione metropolitana Route 2020 di Dubai