Alstom brilla in Borsa grazie alla semestrale

(Teleborsa) – La crescita di volumi e attività operative fa accelerare il bilancio di Alstom.

La società francese, che opera nel settore della costruzione di treni e infrastrutture ferroviarie, ha chiuso i primi sei mesi di esercizio con un utile netto di 213 milioni di euro, in crescita del 66% rispetto ai 128 milioni messi a bilancio nello stesso periodo dell’anno precedente, mentre i ricavi sono passati da 3,57 a 3,76 miliardi di euro.

Il Chief Executive Officer Henri Poupart-Lafarge ha dichiarato che il contractor è in grado di raggiungere l’obiettivo di una crescita annuale delle vendite del 5% entro il 2020.

A settembre Alstom e Siemens hanno annunciato la fusione delle rispettive divisioni che si occupano di infrastrutture ferroviarie. 

Il mercato premia i conti svelati stamane: in questo momento le azioni Alstom stanno guadagnando a Parigi il 3,42%.

Alstom brilla in Borsa grazie alla semestrale
Alstom brilla in Borsa grazie alla semestrale