Alphabet prende il posto di Google sulla borsa americana

Google si trasforma in Alphabet.

Il gigante tecnologico statunitense fondato da Larry Page e Sergey Brin, dopo aver cambiato nome e struttura societaria, diventa parte di Alphabet, holding che riunisce sotto di sé il motore di ricerca, YouTube, Maps, la divisione Calico che si occupa di ricerca sulla longevità, e Life Science, focalizzata sulla salute.

Da oggi in Borsa Google diventa Alphabet, ma le azioni che continueranno a essere scambiate con i ticker Googl (per le azioni di classe di A) e Goog (per le azioni di classe C).
Il titolo Classe A di Alphabet guadagna l’1,05% mentre quello di Classe C l’1,18%.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alphabet prende il posto di Google sulla borsa americana