Alphabet (Google) annuncia conti sotto attese e scivola al Nasdaq

(Teleborsa) – Conti sotto le attese zavorrano oggi Alphabet, che perde al Nasdaq l’1,32% a dispetto dell’andamento migliore dell’indice di riferimento.

Il colosso che detiene il motore di ricerca Google ha annunciato ieri sera numeri inferiori al previsto per il 4° trimestre, con un utile per azione di 9,64 dollari a fronte dei 9,64 dollari previsti dal mercato.

I ricavi, invece, si sono attestati a 26,06 miliardi, superando il consensus di 25,26 miliardi, grazie agli introiti garantiti da Youtube e daòl motore di ricerca, che hanno parzialmente compensato il calo dei ricavi da pubblicità. Gli esperti hanno notato poi che anche Youtube è molto vicina al massimo di messaggi pubblicitari che l’utente può tollerare e quindi ad un “livello di saturazione”.

Alphabet (Google) annuncia conti sotto attese e scivola al Nasdaq