Almaviva annuncia tagli di 3000 dipendenti in tutta Italia

(Teleborsa) – Riduzione del personale per un massimo di 2.990 persone di cui fino a 920 persone a Roma, fino a 400 lavoratori a Napoli e fino a 1670 persone a Palermo.

 Sono questi i numeri annunciati da  da AlmavivA Contact nel suo  piano di riorganizzazione aziendale.

“In relazione ai caratteri strutturali assunti dalla crisi del settore italiano dei call center, AlmavivA Contact, società del Gruppo AlmavivA, tra i leader mondiali nell’outsourcing di servizi Crm, ha comunicato oggi alle organizzazioni sindacali e al ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali l’apertura di una procedura di riduzione del personale, nel quadro di un complessivo piano di riorganizzazione aziendale.

Il piano coinvolge il 6% del personale attualmente in forza al Gruppo a livello globale (50 mila persone, in sette Paesi). ed  è diretto al necessario obiettivo di garantire condizioni di equilibrio industriale e di avviare, nel medio periodo, un percorso di rilancio del posizionamento di mercato nel settore italiano del Crm operativo”, ha spiegato l’azienda in una nota, dove si legge inoltre  che “il piano è diretto al necessario obiettivo di garantire condizioni di equilibrio industriale e di avviare, nel medio periodo, un percorso di rilancio del posizionamento di mercato nel settore italiano del CRM operativo. 

Nel corso dei prossimi settantacinque giorni, in base alle previsioni della normativa in materia, la Società si confronterà con le Organizzazioni Sindacali per esaminare l’impatto sociale ed occupazionale della procedura.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Almaviva annuncia tagli di 3000 dipendenti in tutta Italia