Alleanza Assicurazioni lancia il Programma Nazionale di Educazione finanziaria 2020

(Teleborsa) – Innovazione e digitalizzazione, ma anche attenzione al cliente e alle sue scelte che diventano sempre più sostenibili anche in ambito assicurativo.

Alleanza Assicurazioni lancia il “Programma Nazionale di Educazione finanziaria 2020”, piano che nasce per diffondere una maggiore educazione finanziaria, tema individuato come prioritario anche dall’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile sottoscritta dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU.

Presentato nel corso della convention annuale del Gruppo che si è tenuta a Genova, il programma si inserisce all’interno di un percorso già consolidato che ha reso Alleanza Assicurazioni il primo network assicurativo digitalizzato in Europa.

L’educazione finanziaria riveste elevata rilevanza sociale: per questo, chi fa assicurazione deve interpretare un ruolo centrale e complementare al sistema pubblico“, ha commentato Davide Passero, Amministratore Delegato di Alleanza Assicurazioni che ha sottolineato come “un risparmiatore più informato e preparato sia un valore per la nostra industria, perché in grado di fare scelte di risparmio e investimento consapevoli, affidandosi agli operatori di mercato più qualificati”.

“Negli ultimi anni abbiamo investito significative risorse in competenze, metodologie e tecnologie per potenziare la nostra capacità di offrire una consulenza assicurativa ad alto valore. Questa strategia ci ha portato nel 2019 al record storico di nuova produzione e contemporaneamente ci ha consentito di aumentare la soddisfazione dei nostri clienti, collocandoci ai vertici del settore”, ha concluso Passero.

Investimenti in tecnologia e innovazione della gamma di offerta hanno infatti consentito al Gruppo di registrare nel 2019 il record storico di Nuova Produzione a oltre 2,7 miliardi di euro, +16% nell’ultimo anno rispetto al 3% di mercato. Complessivamente negli ultimi tre anni la Nuova Produzione è cresciuta del 38% e ha spinto la Raccolta Totale a oltre 5,6 miliardi di euro.

Contestualmente l’approccio altamente tecnologico e digitalizzato ha portato a migliorare la soddisfazione del Cliente: l’NPS (Net promoter score) nel 2019 ha infatti raggiunto quota 25%, un risultato ai vertici del settore.

A ciò ora si aggiunge il Programma Nazionale di Educazione finanziaria 2020 che nasce anche per innovare l’offerta puntando alla sostenibilità: grazie a nuove soluzioni si potrà infatti investire in fondi sostenibili. Inoltre, il programma prevede anche il lancio di una soluzione Long Term Care (LTC) e di un nuovo piano previdenziale integrato con una protezione infortuni.

infine, investimenti sulla formazione della rete distributiva per il conseguimento della certificazione a consulente finanziario e iniziative sul territorio con oltre 600 appuntamenti in tutta Italia tra Investment Days, Previdenza Days e Protection Days, completato il programma.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alleanza Assicurazioni lancia il Programma Nazionale di Educazione fin...