All’Aeroporto di Bergamo maratona musicale per Donizetti

(Teleborsa) – Musicisti da tutta Europa e dall’Italia, che hanno potuto viaggiare grazie a Ryanair e SACBO, sono i protagonisti della maratona musicale Donizetti Sing&Fly, aperta alle 11:30 nel terminal partenze Schengen dell’Aeroporto di Milano Bergamo e destinata a concludersi alle 21:30. Quindici le sessioni con 22 interpreti a cui nella parte finale si aggiungono due concerti orchestrali per un totale di 60 elementi. L’evento in aeroporto, che permette di accogliere nel nome della musica e di Gaetano Donizetti tutti i passeggeri in transito, precede la prima settimana di programmazione del Donizetti Opera 2019.
Decine le candidature ricevute dalla Fondazione Teatro Donizetti, provenienti, oltre che da Bergamo, da tante città italiane – fra cui Napoli, Catania, Pescara, Bari e Palermo – ma anche da Bucarest, Francoforte e Budapest: gli artisti selezionati sono stati invitati a esibirsi alternandosi dalla mattina sino a sera, proponendo programmi musicali che includono brani originali o arrangiamenti di musiche di Donizetti.
La Fondazione Teatro Donizetti e SACBO, in collaborazione con Ryanair, hanno assegnato i biglietti aerei di andata e ritorno per partecipare all’iniziativa e i biglietti per la prova generale dell’opera Pietro il Grande, in programma martedì 12 novembre alle ore 19 al Teatro Sociale.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

All’Aeroporto di Bergamo maratona musicale per Donizetti