All’aeroporto di Bergamo la sosta si paga con Jiffy

(Teleborsa) – SEA Società Esercizi Aeroportuali ha stretto un accordo con SIAUBI Banca che consente di pagare con lo smartphone la sosta ai parcheggi P2 e P3 dell’aeroporto di Milano Bergamo, gestiti da ViaMilano Parking, grazie al servizio Jiffy che associa il numero del cellulare alla targa del proprio autoveicolo. Si tratta del primo caso in Italia.

Con Jiffy è possibile accedere al parcheggio attraverso la lettura della targa del proprio autoveicolo tramite telecamere, e al momento dell’uscita pagare la sosta via smartphone.
Jiffy, lanciato da UBI Banca e SIA sin dal 2014 per trasferire denaro in tempo reale tra privati, è oggi un sistema di pagamento digitale alternativo al contante e complementare agli strumenti più tradizionali, come le carte di credito.

“Grazie alla partnership con UBI Banca e SIA, ViaMilano Parking conferma la propria “digital mission” verso la clientela degli aeroporti milanesi offrendo i migliori e più innovativi servizi di pagamento. Jiffy permette di soddisfare in modo efficiente, semplice e veloce le richieste di una clientela esigente come quella aeroportuale, dove il tempo è sempre più un bene prezioso; con Jiffy non occorre più passare alle casse per pagare il parcheggio: si entra e si esce con il proprio smartphone”, ha dichiarato Giuseppe Zaffaroni, responsabile ViaMilano Parking di SEA.

All’aeroporto di Bergamo la sosta si paga con Jiffy