Alkemy sale al 100% di BizUp

(Teleborsa) – Alkemy ha perfezionato il closing dell’operazione di acquisizione del rimanente 38% di BizUp, società operativa nel settore della creazione, sviluppo, implementazione e gestione di siti internet, portali web e siti mobile con la relativa programmazione informatica, indicizzazione, posizionamento e monitoraggio, e integrata operativamente e finanziariamente nel Gruppo Alkemy, che possiede una partecipazione di controllo pari al 62%.

L’accordo di acquisizione firmato in data 6 aprile 2016, e precedente pertanto alla quotazione di Alkemy su AIM Italia, prevedeva già i termini delle opzioni put&call in forza delle quali Alkemy sarebbe diventata, nel 2019, l’unico socio di BizUp.

Sulla base del citato contratto, il prezzo riconosciuto per il 38% è pari a 5,9 milioni di Euro, sulla base dell’Ebitda medio 2017-2018 al netto di ulteriori pattuizioni contrattuali.

Il prezzo complessivo del 100% del capitale sociale di BizUp è stato pertanto pari a 8,2 milioni di Euro, corrispondente a un multiplo di 4,3x l’Ebitda medio 2017-2018.

Il pagamento del corrispettivo per il 38% di BizUp – il 95% del quale verrà effettuato contestualmente al passaggio delle quote e il rimanente 5% in tranche successive – sarà effettuato da Alkemy accedendo al finanziamento messo a disposizione da Mediocredito
(per un totale complessivo della linea di 7 milioni di Euro).

Il socio fondatore Matteo Monari ricoprirà il ruolo di Chief Executive Officer di BizUp e il socio fondatore Claudio Vaccaro si occuperà dello sviluppo del business su clienti strategici.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alkemy sale al 100% di BizUp