Alkemy ha avviato il programma di acquisto di azioni proprie

(Teleborsa) – Alkemy ha reso noto che a partire da lunedì 17 maggio 2021, darà avvio al programma di acquisto di azioni proprie autorizzato dall’assemblea dei soci del 26 aprile 2021.

Il Piano di Buyback ha lo scopo di utilizzare le azioni proprie acquistate per le seguenti finalità:
– come oggetto di investimento per un efficiente impiego della liquidità generata dall’attività caratteristica della Società;
– per l’assegnazione ai beneficiari di eventuali piani di incentivazione, piani di stock option e/o stock grant deliberati dai competenti organi sociali nonché nell’ambito di operazioni connesse alla gestione caratteristica ovvero di progetti coerenti con le linee strategiche che la Società intende perseguire, in relazione ai quali si concretizzi l’opportunità di scambi azionari con l’obiettivo principale di perfezionare quindi operazioni di integrazione societaria con potenziali partner strategici.

La durata massima del Piano di Buyback è di 18 mesi. A partire dal 17 maggio 2021 avrà quindi avvio la prima tranche del Piano che terminerà il 31 luglio 2021.

Alkemy ha precisato che, con riferimento alla prima tranche del Piano di Buy Back, il controvalore massimo di tutti gli acquisti che potranno essere effettuati da lunedì 17 maggio 2021 e sino al 31 luglio 2021 è stato stabilito in 500.000 euro, mentre l’ammontare massimo di azioni proprie acquistabili sempre entro i termini della prima tranche del Piano di Buy Back è pari a 35.000 azioni (pari all’0,62% circa del capitale sociale sottoscritto e versato).

Al 14 maggio 2021, la società specializzata nell’evoluzione del modello di business di grandi e medie aziende detiene 112.536 azioni proprie, pari al 2,006% del capitale sociale.

A Piazza Affari, oggi, lieve ribasso per Alkemy, che chiude in flessione dello 0,80%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alkemy ha avviato il programma di acquisto di azioni proprie