Alkemy avvia il programma di acquisto di azioni proprie

(Teleborsa) – Alkemy ha reso noto che, in esecuzione della delibera assembleare del 7 maggio 2019, a partire dal 12 ottobre 2020, riprende il programma di acquisto di azioni proprie.

Il Piano di Buyback ha lo scopo di utilizzare le azioni proprie acquistate per l’assegnazione ai beneficiari di piani di stock option e/o stock grant deliberati dai competenti organi sociali di Alkemy.

Il Gruppo ha precisato che gli acquisti potranno essere effettuati sino al 16 novembre 2020, ossia entro il termine di 18 mesi dalla data di efficacia dell’autorizzazione concessa con la summenzionata delibera dell’assemblea di Alkemy del 7 maggio 2019.

Il Piano di Buyback sarà attuato in più tranche, fermo il limite massimo complessivo di azioni acquistabili fissato dall’assemblea del 7 maggio 2019 – e pari al 15% del capitale sociale sottoscritto e versato – e così, per un ammontare massimo di azioni proprie pari a 30.000 azioni (pari allo 0,79% circa del capitale sociale sottoscritto e versato). Inoltre, sarà attuato per un controvalore massimo complessivo non superiore a 200.000 euro.

Alla data del 12 ottobre 2020, la Società detiene 82.536 azioni proprie pari al 1,47% del capitale sociale.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alkemy avvia il programma di acquisto di azioni proprie