Alitalia, USAerospace pronta a investire 1,5 miliardi di dollari

(Teleborsa) – Il Decreto Rilancio ha generato una seconda manifestazione di interesse verso Alitalia, dopo quella dell’imprenditore German Efromovich che con il suo gruppo Sinergy si dice pronto a investire un miliardo di euro.

Si tratta di USAerospace Partners Inc. che ha chiesto un incontro con i ministri De Micheli, Patuanelli e Gualtieri, dopo avere trasmesso una lettera alle Commissioni Bilancio e Trasporti di Camera e Senato.

Secondo quanto riportato nel documento inviato in sede parlamentare e di governo, la presidente di USAerospace, Michele Roosevelt Edwards, si dichiara pronta a discutere in sede politica e di esecutivo la formula più idonea di governance a garantire il rilancio di Alitalia, rendendosi disponibile a condividere il progetto con la componente pubblica e altri soggetti definiti strategici del sistema Italia.

USAerospace sarebbe pronta a investire 1,5 miliardi di dollari, assicurando un basso impatto dell’operazione sui livelli occupazionali nel piano che si svilupperebbe su base triennale e il posizionamento della sede direzionale e amministrazione di Alitalia nell’aeroporto di Roma Fiumicino, destinato a fungere da hub.

(Foto: Foto: Enrico Massidda)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alitalia, USAerospace pronta a investire 1,5 miliardi di dollari