Alitalia, sindacati ritengono indispensabile piano industriale solido e duraturo

(Teleborsa) – I sindacati dei piloti e assistenti di volo commentanoo la decisione dei Gruppi FS Italiane ed Atlantia di andare avanti con il progetto della Nuova Alitalia e approfondire gli aspetti collegati alla scelta del partner industriale.

A questo proposito la FNTA, Federazione che riunisce il personale di ANPAC, ANPAV e ANP, “ritiene essenziale che FS ed Atlantia approfondiscano nei prossimi giorni tutti gli aspetti industriali, finanziari e sociali delle opzioni avanzate dai due possibili partner industriali, Delta e Lufthansa“.

I sindacati dei piloti chiedono in particolare che “si arrivi rapidamente all’identificazione della miglior soluzione per rilanciare la Nuova Alitalia sul mercato in modo stabile e duraturo”.

“La definizione di un Piano Industriale solido – si sottolinea – dovrà garantire la capacità di cogliere tutte le opportunità commerciali derivanti dalle potenzialità dei flussi turistici e business da e per il nostro Paese. Solo così Alitalia potrà ritornare ad avere il suo ruolo naturale di compagnia di bandiera al servizio della mobilità dei cittadini ed un futuro stabile per i propri dipendenti garantito da un ritorno all’utile per gli azionisti“.

(Foto: Jon Flobrant on Unsplash)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alitalia, sindacati ritengono indispensabile piano industriale solido ...