Alitalia, raggiunta intesa su Cigs

(Teleborsa) – Raggiunta l’intesa per la proroga della Cassa integrazione straordinaria per i dipendenti di Alitalia. È quanto si apprende da fonti sindacali.

L’accordo è stato raggiunto al ministero del Lavoro tra i sindacati e l’azienda in amministrazione straordinaria ed estenderebbe la Cigs per tre mesi, fino a marzo, per un totale di 1.020 lavoratori, di cui 70 comandanti, 310 assistenti di volo e 640 addetti di terra.

Si tratta di un numero inferiore a quello dei dipendenti interessati dalla procedura in corso che scade a fine anno.

Secondo le stesse fonti a firmare il testo dell’accordo sarebbero la Filt Cgil, la Fit Cisl, la Uiltrasporti e l’Ugl trasporto aereo, mentre non lo siglerebbero Anpac e Anpav, come già accaduto nella precedente procedura, sottoscritta a lo scorso settembre.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alitalia, raggiunta intesa su Cigs