Alitalia incrementa i voli per l’estate

(Teleborsa) – In attesa di futuro, Alitalia si appresta a volare verso le destinazioni estive, dopo avere annunciato la ripresa dal 9 luglio del collegamento tra Roma e Tokyo che, alla stregua di quella con New York (frequenza giornaliera a giugno e doppia a luglio), sarà in modalità Covid tested.

Nel programma operativo di Alitalia previsti voli da Fiumicino per Santorini, Skiathos, Preveza, Cefalonia, Creta, Corfù, Mykonos, Zante, Dubrovnik e Spalato, oltre per altre quattro destinazioni (Rodi, Ibizia, Minorca e Palma di Maiorca) servite anche da Milano Linate. Inoltre, da giugno saranno ripristinati i collegamenti con Malaga e Marsiglia e da luglio con Tel Aviv e Algeri, quando sono previsti incrementi di frequenze verso le principali città europee: Londra, Madrid, Barcellona, Atene, Parigi, Nizza, Bruxelles, Amsterdam, Ginevra, Zurigo, Francoforte, Monaco, Malta, Tirana. Incrementi anche per Tunisi e Il Cairo.

Aumenti generalizzati di frequenze sulle rotte nazionali: da Fiumicino per Cagliari, Olbia, Alghero, Catania, Comiso, Lampedusa, Palermo, Pantelleria, Bari, Lamezia Terme; da Milano Linate per Roma, Cagliari, Olbia, Alghero, Palermo, Catania, Comiso, Lampedusa, Bari, Brindisi e Lamezia Terme; da Milano Malpensa per Cagliari; da Pisa e Bologna per Olbia, da Verona per Cagliari.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alitalia incrementa i voli per l’estate