Alitalia, Galli: il prestito ponte verrà probabilmente rinnovato

(Teleborsa) – Entro il 15 dicembre 2018 Alitalia dovrà restituire i 900 milioni di euro del prestito ponte che ha ricevuto dal Governo in attesa della maturazione di tempi e condizioni per definirne il futuro. Tale scadenza però potrebbe essere prorogata. Lo ha rivelato il sottosegretario allo Sviluppo economico, Dario Galli, durante la trasmissione Radio Anch’io su Radio Uno Rai.

“Credo che da qui a dicembre possa cambiare abbastanza poco”, ma “bisognerà trovare una modalità per evitare problemi con l’Unione europea sul fronte degli aiuti di Stato”, ha precisato Galli.

Intanto ieri, 31 ottobre 2018, sono giunte due offerte vincolanti diDelta AirlineseFerrovie dello Statoe una non vincolante dieasyJetper la ex compagnia di bandiera. Ora i commissari provvederanno a esaminare in dettaglio la documentazione ricevuta e successivamente a trasmettere le proprie determinazioni al Ministero dello Sviluppo Economico.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alitalia, Galli: il prestito ponte verrà probabilmente rinnovato