Alitalia: da Synergy Europe manifestazione di interesse

(Teleborsa) – Mossa a sorpresa del finanziere German Efromovich, il quale ha avanzato la proposta di acquisto di Alitalia attraverso Synergy Europe, società di diritto lussemburghese che fa parte del Synergy Group. Efromovich si è rivolto con una lettera al ministro per lo Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli e al commissario straordinario di Alitalia, Giuseppe Leogrande. Una manifestazione di interesse che si inquadra in una più realistica ipotesi partenariato pubblico privato.

Synergy Group definisce gli obiettivi di Alitalia, che dovrebbero riassumersi nelle rotte a lungo raggio e nel rilancio del cargo, nel rinnovo della flotta e il mantenimento dei tre asset principali (aviazione, manutenzione, servizi a terra), con valorizzazione del personale di terra e di volo.

A margine della proposta di Efromovich, avanzano le sollecitazioni del mondo sindacale. La Fit-Cisl si dice preoccupata che “mentre in Italia si prende tempo, le principali compagnie aeree europee pianificano il loro futuro e i loro Governi si preparano all’ingresso nel loro capitale”, aggiungendo che “a un mese dall’annuncio della nazionalizzazione della compagnia di bandiera, ancora si discute di quanti aerei debba avere in dotazione, si trascura il segmento cargo e si abbandonano rotte strategiche come la Roma-New York”.

(Foto: Enrico Massidda)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alitalia: da Synergy Europe manifestazione di interesse