Alitalia, concluso vertice a Palazzo Chigi

(Teleborsa) – E’ durato circa un’ora il vertice a Palazzo Chigi sul dossierAlitalia. Presenti il premier Giuseppe Conte, il ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli, il ministro dei Trasporti Paola De Micheli, il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini e il ministro degli Esteri Luigi Di Maio.

Secondo indiscrezioni stampa al centro dell’incontro ci sarebbero state le perplessità avanzate da Atlantia a Patuanelli sul piano industriale della compagnia e le modifiche richieste per poter proseguire nell’operazione.

In mattinata si erano visti invece i commissari dell’ex compagnia di bandiera con i vertici dei partner che dovrebbero presentare un’offerta: il direttore generale di Atlantia Giancarlo Guenzi e l’Amministratore Delegato di Fs Gianfranco Battisti.

Irritati i sindacati della Fit-Cisl, con il segretario Salvatore Pellecchia che chiede “un atto di responsabilità di tutte le parti interessate. Il ministro dello Sviluppo Economico che gestisce il dossier ci dovrebbe convocare per aggiornarci sull’evolversi della situazione, visto che egli stesso ha ripetuto più volte che il 15 ottobre è il termine ultimo per addivenire a un accordo che vada in quella direzione e che questi colpi di scena influiscono negativamente sul buon clima organizzativo che i commissari sono riusciti a determinare con il loro operato”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alitalia, concluso vertice a Palazzo Chigi