Alitalia, Commissari smentiscono “pole position” Lufthansa

(Teleborsa) – Nessuna preferenza per l’offerta di Lufthansa su l’Alitalia. Lo sottolineano fonti della compagnia aggiungendo che i rumors “sono destituiti di fondamento e risultano anche infondate presunte preferenze dei commissari straordinari per questa o quella proposta”. 

La precisazione di Alitalia si è resa necessaria dopo che stamane indiscrezioni indicavano Lufthansa in pole position rispetto alla britannica EasyJet e al fondo americano Cerberus.

“I colloqui tra i commissari e tutti i soggetti interessati all’ingresso nella compagnia aerea proseguono con l’obiettivo di trovare partner che assicurino un futuro sostenibile per Alitalia“, spiegano le fonti della ex compagnia di bandiera.

Oggi 28 dicembre, a parlare di Alitalia è stato anche il Premier Paolo Gentiloni che in occasione della conferenza stampa di fine anno ha spiegato: “mi auguro si possa arrivare rapidamente” ad una soluzione per Alitalia, “le offerte sul tavolo possono essere anche migliorate, per certi versi è necessario”, ha dichiarato il Premier invitando tutte le parti alla responsabilità.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alitalia, Commissari smentiscono “pole position” Lufthansa