Alimentare, Mondelez acquisisce Chipita per 2 miliardi di dollari

(Teleborsa) – Mondelez, multinazionale USA attiva nel settore alimentare e proprietaria di brand come Oreo, Ritz Crackers, Milka e Toblerone, ha sottoscritto un accordo per l’acquisizione di Chipita, azienda greca in forte crescita nella settore dei croissant e degli snack da forno, per circa 2 miliardi di dollari. Oltre a portare nuovi marchi nel gruppo Mondelez, l’acquisizione offrirà anche una presenza significativamente maggiore nei mercati in rapida crescita dell’Europa centrale e orientale, dove l’attività di Chipita è particolarmente ben posizionata, viene sottolineato in una nota.

Fondata per in Grecia oltre 40 anni fa, Chipita ha generato circa 580 milioni di dollari di entrate nel 2020 e ha una comprovata esperienza nella gestione del suo portafoglio di marchi di croissant e snack al forno, tra cui 7Days, Chipicao e Fineti. “Accogliere i deliziosi prodotti di pasticceria di Chipita nella famiglia Mondelez International avanza la nostra strategia per diventare il leader globale nel settore degli spuntini – ha affermato Dirk Van de Put, presidente e CEO di Mondelez International – I loro marchi iconici e la portata significativa in così tante aree geografiche interessanti li rendono un forte complemento strategico al nostro portafoglio esistente e alle future ambizioni di crescita in Europa e oltre”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alimentare, Mondelez acquisisce Chipita per 2 miliardi di dollari