Alibaba, vendite record per il “single day”

(Teleborsa) – Alibaba, il gigante cinese di e-commerce ha fatturato ieri 50 miliardi di yuan, circa 8 miliardi di dollari, in dieci ore di lavoro, cioè in un singolo giorno, rafforzando il suo status di più grande promotore di vendite online del mondo.

“Tutto il mondo sarà testimone del potere di consumo del popolo cinese” ha dichiarato il Ceo di Alibaba, Daniel Zhang.

In confronto, le vendite online a ridosso della tradizionale festa americana del Ringraziamento, nel 2014, secondo dati rilevati dalla società di analisi ComScore, si erano fermate a 6,56 miliardi di dollari, in cinque giorni.

Il giorno più produttivo per Alibaba è stato già battezzato “the single day” e verrà sicuramente ripetuto in futuro, con sconti pesanti per attirare gli acquirenti maggiormente sensibili al risparmio e agli acquisti “sotto costo”.

L’evento ha ricevuto gli apprezzamenti del governo, in un momento in cui l’espansione economica della Cina sta rallentando e Pechino sta cercando di trasformare il modello di crescita attuale in un altro maggiormente sostenibile e trainato dai consumi.

L’ufficio del premier cinese, Li Keqiang, ha telefonato al presidente di Alibaba, Jack Ma, poco prima che fosse dato il via alla vendita promozionale, congratulandosi e incoraggiando l’iniziativa che verrà riproposta l’11 novembre del prossimo anno.

I compiacimenti del governo di Pechino sono stati poi rilanciati in un post sul sito di Tmall, a cui è demandata la comunicazione al pubblico da parte di Alibaba.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alibaba, vendite record per il “single day”