algoWatt, closing cessione del 50% delle quote societarie di GreenASM

(Teleborsa) – algoWatt, società quotata sull’MTA di Borsa Italiana che progetta, sviluppa e integra soluzioni per la gestione dell’energia e delle risorse naturali, ha comunicato che è stato sottoscritto il contratto per la cessione al Gruppo Buttol (operativo nel settore dei servizi ambientali di elevata qualità attraverso un percorso di sviluppo sostenibile) del 50% delle quote societarie della JV paritetica GreenASM Srl, tra algoWatt SpA e ASM Terni SpA, che gestisce l’impianto dell’impianto di biodigestione e compostaggio GreenASM, sito in località Nera Montoro (TR).

Il prezzo complessivo della partecipazione societaria è pari a 2 milioni di euro, comprendente una caparra di 0,1 milioni di euro in favore di algoWatt precedentemente versata. Il closing per la cessione della piena titolarità dell’impianto di biodigestione anaerobica e compostaggio, anche attraverso il subentro nel contratto di leasing, avverrà successivamente entro il 31 dicembre 2021, sottolinea la società in una nota.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

algoWatt, closing cessione del 50% delle quote societarie di GreenASM