ALA, raccolti 25 milioni di euro. Inizio delle negoziazioni il 20 luglio

(Teleborsa) – ALA (Advanced Logistic for Aerospace), gruppo attivo nell’offerta di servizi di logistica integrata e nella distribuzione di prodotti e componentistica per l’industria aeronautica e aerospaziale, ha ricevuto l’ammissione delle proprie azioni ordinarie alle negoziazioni su AIM Italia. L’inizio delle negoziazioni delle azioni ordinarie è fissato per martedì 20 luglio 2021.

L’ammissione è avvenuta a seguito di un collocamento istituzionale rivolto esclusivamente a investitori qualificati/istituzionali italiani ed esteri, di complessive 2.500.000 azioni ordinarie, per un controvalore complessivo di 25 milioni di euro di cui: 2.000.000 azioni di nuova emissione rinvenienti dall’aumento di capitale a servizio del collocamento; 250.000 azioni (corrispondenti al 12,5% delle azioni oggetto dell’offerta) offerte in vendita da A.I.P. Italia; 250.000 azioni (corrispondenti al 12,5% delle azioni oggetto dell’offerta) dall’esercizio dell’opzione di over-allotment, concessa ai Joint Global Coordinators da AIP Italia (al servizio della quale è stata altresì concessa da AIP Italia un’opzione greenshoe di pari ammontare).

Il prezzo di collocamento delle azioni è di 10 euro cadauna, con una capitalizzazione all’inizio delle negoziazioni pari a circa 90,3 milioni di euro e un flottante pari al 20,3% (23% assumendo l’integrale esercizio dell’opzione greenshoe). Ad esito del collocamento istituzionale, il capitale sociale di ALA sarà composto da n. 9.030.000 azioni ordinarie prive di indicazione del valore nominale. Gli azionisti rilevanti sono quindi AIP Italia con il 75,1% (72,3% post-greenshoe), Smart Capital con il 2,8% e Palladio Holding con l’1,9%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

ALA, raccolti 25 milioni di euro. Inizio delle negoziazioni il 20 lugl...