Al via il tapering firmato Bank of Japan. Focus sullo yen

(Teleborsa) – La Bank of Japan ha limato i propri acquisti di titoli di Stato, avviando di fatto il tapering in chiave giapponese. La banca centrale guidata da Haruhiko Kuroda, ha comprato bond a 10-25 anni, per un valore di 190 miliardi di yen, contro gli acquisti per 200 miliardi effettuati l’ultima volta. 

I titoli a più lunga scadenza, ovvero 25 anni, sono stati acquistati per un valore di 80 miliardi, rispetto ai 90 miliardi rilevati in precedenza. 

La notizia sta galvanizzando lo yen che guadagna terreno nei confronti delle principali valute di riferimento, dollaro ed euro. Il cross con il biglietto verde quota a 112,75 mentre il cable con la moneta unica scambia a 134,85. 

Al via il tapering firmato Bank of Japan. Focus sullo yen
Al via il tapering firmato Bank of Japan. Focus sullo yen