Al via da domani il Boot di Düsseldorf, lo stile Italiano in prima linea

(Teleborsa) – Inizia domani e durerà fino al 29 gennaio nella città tedesca di Düsseldorf il “Boot” uno dei saloni nautici più interessanti al mondo ed il più importante in Germania. In questi 9 giorni di salone nautico, presso la città Renania saranno più di 1.550 gli espositori provenienti da oltre 50 Paesi che presenteranno in anteprima le novità e i prodotti della nautica.

Presenti a Düsseldorf molti cantieri dell’eccellenza italiana con Azimut/Ferretti e Sanlorenzo in primo piano che approfitteranno della vetrina tedesca per mostrare,  in anteprima al pubblico ed ai media internazionali,  il top della loro gamma. La San Lorenzo, storico brand italiano, che costruisce i suoi yacht in Liguria fin dal 1958, presenterà al “Boot” il modello SL 78, un’imbarcazione di 24 metri, che può considerarsi come vero fiore all’occhiello della cantieristica nautica italiana, sia per la qualità dei materiali di fabbricazione utilizzati che per l’attenzione che il cantiere ligure dedica al design – soddisfazione da parte del project manager Arne von Heimendahl che spiega: “Per noi organizzatori del Boot è un successo fantastico che dopo tanti anni la San Lorenzo torni di nuovo a Düsseldorf per presentare un proprio yacht”.

Alla 48a edizione del Boot di Düsseldorf, sarà presente, con un proprio spazio espositivo,  anche l’Ucina (Confindustria Nautica) che in partnership con l’agenzia ICE  si propone di guidare le aziende italiane della nautica da diporto che parteciperanno, in qualità di espositori, alla rassegna internazionale tedesca. Obbiettivo di Ucina ed ICE è anche di valorizzare le componenti di stile e design che rappresentano un valore aggiunto per il prodotto nautico italiano nel mondo.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Al via da domani il Boot di Düsseldorf, lo stile Italiano in prima&nb...