Al via assemblea Mediobanca. Delfin sale al 7,52% del capitale

(Teleborsa) – Prosegue l’ascesa della Delfin di Leonardo Del Vecchio in Mediobanca, in cui ha raggiunto il 7,52% del capitale dal 6,94% del mese scorso, quando ha fatto ingresso nell’azionariato di Piazzetta Cuccia. E’ quanto emerso in apertura dell’assemblea odierna dell’Istituto, dove è presente il 65,2% del capitale.

La Delfin si porta così davanti a Bolloré che ha ridotto la sua quota al 6,73% dal 7,85% di un anno fa ed appena dietro a Unicredit che ha una quota invariata all’8,81%.

Fra gli altri azionisti presenti nel libro soci, letto dal Presidente di Mediobanca, Renato Pagliaro, vi sono anche Blackrock con una quota del 4,98% e Banca Mediolanum al 3,28%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Al via assemblea Mediobanca. Delfin sale al 7,52% del capitale