Airbus migliora la cedola dopo il pieno di utili e ricavi

(Teleborsa) – 2015 da ricordare per Airbus ma anche per gli azionisti, che riceveranno un dividendo più corposo.

Il colosso aerospaziale ha riportato un utile netto in crescita del 15% a 2,7 miliardi di euro, mentre i ricavi sono migliorati del 6% a a 64 miliardi.

Nel complesso il gruppo ha ricevuto 1080 ordini per aerei commerciali per 635 consegne complessive che dovrebbero crescere a quota 650 quest’anno.

Proposto agli azionisti un dividendo di 1,30 euro ad azione, in crescita dell’8% rispetto all’anno precedente.

La società ha annunciato inoltre che il prossimo anno incrementerà la produzione di A330 a sette velivoli al mese dagli attuali sei.

“L’azienda per la prima volta ha raggiunto il punto di pareggio con il superjumbo A380” ha inoltre spiegato l’Amministratore Delegato Tom Enders.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Airbus migliora la cedola dopo il pieno di utili e ricavi