Air Tanzania, prima compagnia africana a ricevere Airbus A220-300

(Teleborsa) –

Primo Airbus A220-300 per una compagnia africana. E’ stato consegnato ad Air Tanzania che ha ricevuto la più recente “aggiunta” alla famiglia di aerei commerciali Airbus. Air Tanzania (The Wings of the Kilimanjaro) è così anche new entry tra gli operatori di aerei Airbus .

L’A220, velivolo da 100-150 passeggeri con un’autonomia di 5.000 km, precedentemente conosciuto come Bombardier CSeries, fa parte di una famiglia di aeroplani di linea a fusoliera stretta (narrow-body) composta da due modelli: A220-100 e A220-300. Dal primo luglio 2018 l’aereo è commercializzato dall’azienda europea Airbus, appunto con il nome di A220.

“L’impareggiabile comfort per i passeggeri dell’A220, unito alle sue notevoli performance ed economicità, sarà un eccellente punto di forza per sviluppare ulteriormente la rete di Air Tanzania”, ha dichiarato Tito Kasambala, Acting CEO, Tanzanian Government Flight Agency (TGFA).

“Con l’aggiunta dell’A220 nella nostra flotta, siamo fiduciosi che espanderemo la nostra presenza nei mercati africani in crescita e oltre, mentre sbloccheremo ulteriori rotte e riconquisteremo la nostra posizione come attore chiave nel mercato dei trasporti aerei africani”, ha aggiunto Ladislaus Matindi, Managing Director & CEO, Air Tanzania Company Limited.

Air Tanzania è così la quinta compagnia aerea del mondo a operare aerei della famiglia A220 (le altre sono airBaltic, Swiss, Korean Air e Delta Air Lines).

“Dopo Europa, Asia e America, siamo orgogliosi di vedere l’A220 volare ora anche nel continente africano e nella livrea di Air Tanzania – ha dichiarato Philippe Balducchi, CEO della partnership Bombardier-Airbus per il modello A220 – e con oltre 240 aeromobili Airbus in volo in Africa e una vasta rete di flight service offices nella regione, siamo pronti a contribuire al successo della compagnia aerea della Tanzania”.

Air Tanzania, prima compagnia africana a ricevere Airbus A220-300