Air Italy, slitta a dicembre l’inizio dei voli Milano-India. Riorganizzato il movimento sull’hub di Malpensa

(Teleborsa) – Air Italy ritarda la data di inizio dei propri voli per Delhi e Mumbai. Previsti per il 28 e il 30 ottobre sono slittati di poco più di un mese, rispettivamente al 6 e 13 dicembre 2018.

La compagnia ha giustificato il ritardo della partenza dei collegamenti da Malpensa per le due città dell’india con una nuova programmazione più funzionale. Ovvero con la riorganizzazione e la conseguente ottimizzazione di una gamma di destinazioni in connessione sia con voli domestici, sia internazionali, dall’hub di Milano Malpensa. In particolare verso gli Stati Uniti, sia con New York che con Miami.

Il Chief Operating Officer di Air Italy,Rossen Dimitrov, ha dichiarato: “Con l’inizio della stagione invernale, come di consueto, abbiamo ottimizzato un certo numero di operazioni pianificate su tutta la nostra rete e questi cambiamenti ci consentono di rispondere in modo più accurato ai trend della domanda di questa stagione. Siamo impegnati nel lancio di queste nuove rotte e le prenotazioni sino a tutta l’estate 2019, che è già in vendita, sono significative e rispondenti alle aspettative”.

Air Italy offrirà tutte le alternative possibili per limitare eventuali disagi che dovessero derivare ai propri clienti dalle modifiche al programma operativo in corso. A questo scopo sono disponibili i seguenti contatti: Call Center +39 0789 52609 opzione 2 oppure Whatsapp: +39 3453060102.

Air Italy, slitta a dicembre l’inizio dei voli Milano-India. Rio...