Air France, sospensione senza paga ai 5 autori dell’assalto alla sede

L’assalto al quartier generale di Air France, che ha lasciato senza camicia un dirigente responsabile delle risorse umane, costerà ai suoi autori la sospensione senza retribuzione. 

Tutto risale allo scorso 5 ottobre, quando una protesta contro i licenziamenti dei dipendenti di Air France dinanzi all’headquarter di Roissy, vicino a Parigi, è dilagata in un turbine di violenza, con l’aggressione di due dirigenti e la fuga choc del responsabile del personale con la camicia lacerata. 

Le indagini hanno portato ad individuare cinque responsabili, che ora sono indagati per violenza e compariranno dinanzi al giudice il prossimo 2 dicembre. Nel frattempo, resteranno a casa senza stipendio.

Air France, sospensione senza paga ai 5 autori dell’assalto alla...