Air France rinforza il medio raggio per la stagione estiva

(Teleborsa) – Air France dal prossimo 18 luglio volerà ad Agadir (Marocco) e a Palma di Maiorca (Spagna) dal suo hub principale, il Parigi-Charles de Gaulle. Queste due nuove destinazioni avranno ciascuna una frequenza di 3 voli settimanali il martedì, giovedì e sabato e saranno operati con Airbus A319 e A320.

Dal 22 luglio al 9 settembre 2017 i passeggeri potranno usufruire di nuovo servizio diretto Sud della Francia-Israele, da Nizza a Tel Aviv servito da Airbus A320. Dal 24 luglio al 3 settembre 2017, Air France attiverà, inoltre, 5 nuovi servizi in partenza dagli aeroporti regionali francesi. I viaggiatori Air France saranno così in grado di volare verso Atene (Grecia) in partenza da Nizza e Tolosa, Malta in partenza da Tolosa, così come verso Francoforte (Germania) e Copenaghen (Danimarca) in partenza da Bordeaux. Per questi voli la Compagnia utilizzerà Airbus A319 e A320.

Si tratta di nuove destinazioni di medio raggio che rispondono alla forte domanda leisure durante il periodo delle vacanze estive. Inoltre, il minor numero di viaggi effettuati dai viaggiatori business in luglio e agosto consentirà alla compagnia di ridistribuire i suoi aerei in partenza dalle regioni francesi. 

In questo modo, Air France ottimizza l’utilizzo della propria flotta e incrementa la capacità sul proprio network di medio raggio. Questi nuovi servizi estivi sono in aggiunta al lancio delle nuove rotte da Parigi-Charles de Gaulle verso Porto e Marrakech a partire dalla summer season 2017 (26 marzo 2017).

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Air France rinforza il medio raggio per la stagione estiva