Air France-Klm torna a Milano Malpensa dopo 5 anni di assenza

(Teleborsa) – Per la prima volta in Italia il Dreamliner Air France. Il Boeing 789-9 è atterrato a Milano Malpensa riaprendo così con la più recente new entry nella flotta del Gruppo franco-olandese la stagioni dei voli Air France-Klm dallo scalo intercontinentale della città, che in realtà si trova nella provincia di Varese.

Il COO di Sea Giulio De Metrio, Chief Operating Officer (Direttore operativo) della società che gestisce gli aeroporti di Milano, ha dato il bentornato ad Air France-KLM dopo 5 anni di assenza appunto a Malpensa. De Metrio ha sottolineato la forte crescita dello scalo, con un trend positivo di traffico passeggeri iniziato già lo scorso anno e in continua crescita, superiore al doppio della media nazionale.

Air France e KLM hanno così ripreso ad operare da Malpensa 5 voli giornalieri per Paris-Charles De Gaulle e 4 per Amsterdam.  Da Milano Linate, invece, Air France prosegue l’attività 2 voli al giorno per Parigi (CDG) e KLM con 1 collegamento giornaliero per Amsterdam (AMS).

“La presenza del nostro Boeing 787 sulla pista di Malpensa che è il secondo aeroporto in Italia per numero di passeggeri – ha commentato Barry tre Voert del Gruppo franco-olandese – conferma l’impegno Air France-KLM sull’aera di Milano”.

Air France-Klm torna a Milano Malpensa dopo 5 anni di assenza