Air France-KLM reclama nuove risorse

(Teleborsa) – I 13 miliardi versati dal governo francese non bastano ad AIR France-KLM per tirarsi fuori dalle secche in cui la compagnia aerea è stata cacciata dalla pandemia. Quanto dichiarato da Ben Smith, amministratore delegato, ha provocato reazioni preoccupate non solo in Francia, dal momento che il governo olandese dal suo canto ha contribuito al risanamento delle casse per 4 miliardi di euro. Air France-Klm necessita di rafforzare il proprio capitale e prevede che il trasporto aereo a lungo raggio non si riprenda in tempi brevi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Air France-KLM reclama nuove risorse