AIM Italia, servizi al consumo è il settore a capitalizzazione più alta tra IPO 2020

(Teleborsa) – Nel 2020 il settore a capitalizzazione più alta del segmento AIM Italia di Borsa Italiana è risultato essere quello dei “Consumer Services” (servizi al consumo) che, con 158 milioni di euro su un totale di 513 milioni di euro, rappresenta il 31% della capitalizzazione complessiva delle quotazioni avvenute durante lo scorso anno, seguito da “Technology” e “Utilities”, rispettivamente con una quota pari al 28% e al 15%. È quanto emerge da uno studio di BDO Italia sulle IPO nel segmento AIM l’anno scorso.

Lo studio ha osservato che quello tecnologico rappresenta, “in uno scenario complicato e in costante evoluzione, un settore che offre importanti stimoli e opportunità”: appartengono al comparto 6 IPO sulle 21 totali avvenute sull’AIM, risultando il segmento con il maggior numero di quotazioni.

In totale nel 2020, le IPO registrate su AIM Italia sono state 23 (di cui 21 IPO e 2 ammissioni), contro le 31 avvenute nel corso del 2019. Queste vanno ad aggiungersi alle altre 115 società già quotate per una capitalizzazione di mercato pari a 5.9 miliardi di euro, un valore in flessione rispetto all’anno precedente, quando si era attestato a 6.6 miliardi, secondo calcoli di BDO aggiornati allo scorso 31 dicembre. Nell’ultimo trimestre si è comunque registrata un’accelerazione delle quotazioni: tra ottobre e dicembre 2020 sono approdate sul listino AIM 14 società contro le 7 dei primi nove mesi.

La volatilità di AIM è stata pari al 16%, inferiore rispetto a quella del segmento STAR, che è attorno al 27%. Si conferma, inoltre, il trend che vede il segmento AIM presentare più IPO rispetto all’MTA (21 vs 1 nel corso del 2020). “Ci aspettiamo che il 2021 segua il trend degli ultimi mesi del 2020, sia su AIM che su MTA mediante il translisting, e metta in vetrina le aziende che si sono mostrate più resilienti alla pandemia”, ha dichiarato Manuel Coppola, Partner Audit & Assurance BDO Italia.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

AIM Italia, servizi al consumo è il settore a capitalizzazione più a...