Agenzia Entrate, al via servizi assistenza “agili”

(Teleborsa) – La necessità di ridurre al massimo gli spostamenti in scia all’emergenza sanitaria esplosa nel nostro Paese e alle misure restrittive che ne sono seguite, ha, in molti casi, aperto la strada alla “semplificazione”. Ottenere il rilascio di un certificato o del codice fiscale, richiedere rimborsi, registrare un atto: operazioni che si possono fare in modalità semplificata e senza bisogno di recarsi allo sportello. E’ l’effetto delle procedure introdotte dall’Agenzia delle Entrate che consentono ai contribuenti di richiedere i servizi anche tramite e-mail o Pec.

Per agevolare i cittadini è stata realizzata un’apposita guida che consente di trovare con facilità gli indirizzi email e Pec e fornisce indicazioni su come ottenere tutti i servizi direttamente da casa, abilitandosi ai servizi telematici, sfruttando i servizi online senza registrazione, usando la app e contattando il contact center.

Gli strumenti informativi di cui dispone l’Agenzia per assistere i contribuenti sono molteplici: le caselle di posta elettronica o Pec, il portale internet, l’app mobile, il contact center. Molti dei servizi erogati allo sportello possono essere usufruiti direttamente sul sito internet senza che sia necessaria alcuna registrazione. Per altri occorre, invece, essere in possesso del codice Pin, che puo’ essere richiesto online o attraverso l’app delle Entrate. Oltre alle credenziali dell’Agenzia si può accedere ai servizi online tramite SPID o Carta Nazionale dei Servizi (CNS).

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Agenzia Entrate, al via servizi assistenza “agili”