Aerospazio & Difesa, al via il Paris Air Show. In mostra anche Leonardo

(Teleborsa) – Parte fra qualche giorno il Paris Air Show, la consueta rassegna internazionale dell’Aerospazio e Difesa, in programma a Le Bourget dal 19 al 25 giugno. 

Come ogni anno parteciperà all’evento anche Leonardo, presentando prodotti all’avanguardia nei settori di tradizionale eccellenza del Gruppo, quali i velivoli trainer, gli elicotteri multiruolo, i droni e le tecnologie avioniche e spaziali.

Nell’offerta Leonardo servizi radicalmente innovativi basati sull’integrazione di piattaforme diverse: dai velivoli ai sistemi a pilotaggio remoto, dai sensori ai sistemi di controllo, fino alle tecnologie digitali e agli asset spaziali.

Parte dell’area espositiva sarà dedicata alla famiglia di velivoli da addestramento di Leonardo, progettati per formare i piloti dei caccia di nuova generazione, dalla fase basica fino a quella avanzata e LIFT (Lead-In Fighter Training). Protagonista in questo settore e’ il T-100, la proposta di Leonardo per la più grande competizione della storia per velivoli trainer: il programma T-X della US Air Force.

Un focus particolare sara’ dedicato alle ultime soluzioni per missioni di sorveglianza, ricognizione e intelligence, rappresentate dai sistemi a pilotaggio remoto (RPAS – Remotely Piloted Air System) ad ala fissa e rotante, un mercato in grande crescita in tutti i segmenti (mini/micro, tattico, MALE – Medium Altitude Long Endurance). 

Le Bourget rappresenterà anche un’importante occasione di confronto sulle dinamiche e i trend del settore Spazio, in particolare sugli innovativi servizi di osservazione della Terra e geo-informazione per scopi che vanno dal monitoraggio ambientale alla gestione di emergenze e disastri, dall’intelligence alla sorveglianza marittima, fino all’agricoltura di precisione.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Aerospazio & Difesa, al via il Paris Air Show. In mostra anche Leo...