Aeroporto Venezia, a ICM e Itinera i lavori di riqualificazione e potenziamento

(Teleborsa) – Il Gruppo ICM-Impresa Costruzioni Maltauro e la società Itinera (Gruppo Gavio) si sono aggiudicati la commessa per i lavori di riqualificazione, adeguamento e completamento delle infrastrutture di volo dell’aeroporto “Marco Polo” di Venezia.

Gruppo ICM è capofila al 61% dell’Associazione Temporanea di Imprese – di cui fa parte la anche la società Itinera (quota del 39%) – che ha sottoscritto con SAVE il contratto del valore di 135 milioni di Euro. Il progetto prevede l’attuazione di interventi per nuove pavimentazioni di volo compreso l’allungamento della pista secondaria e opere di manutenzione straordinaria.

I lavori, che partiranno il 1° settembre e si svolgeranno nel triennio 2018 – 2020, saranno svolti in step progressivi, comprendendo, tra gli altri, il prolungamento della pista secondaria, i lavori di riqualificazione della pista principale, l’adeguamento dei raccordi tra pista secondaria e il piazzale aeromobili Apron, i lavori di imbonimento per l’ampliamento della RESA (area di sicurezza di fine pista) e la realizzazione della viabilità di servizio all’esterno di quest’ultima, oltre alla attuazione di nuovi raccordi interpista e all’adeguamento e manutenzione di quelli esistenti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Aeroporto Venezia, a ICM e Itinera i lavori di riqualificazione e pote...