Aeroporto Montichiari, Regione Lombardia pronta a svolgere ruolo regista

(Teleborsa) – “Una regione importante come la nostra dovrebbe contare su una messa in rete del sistema aeroportuale, con un utilizzo degli aeroporti in base alle diverse necessità territoriali. Sono disposto a mettermi in gioco per creare una regia e individuare le soluzioni migliori purché tutte le componenti del sistema aeroportuale lombardo accettino questo ruolo”.

Lo ha detto il Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, riferendosi all’aeroporto di Montichiari, nella conferenza stampa che ha concluso il Tavolo Territoriale di Brescia. L’Aeroporto D’Annunzio venne inaugurato 20 anni fa, con gestione affidata alla veronese Catullo, ma non è mai decollato, anche dopo l’ingresso di Save nell’azionariato scaligero.

“In Lombardia abbiamo quattro aeroporti importanti – ha proseguito Fontana – ma siamo anche il bacino più rilevante del nostro Paese sia per le merci che per il turismo. L’aeroporto di Brescia, rispetto alla situazione attuale, dovrebbe essere uno di quelli che funzionano meglio per rispondere in maniera efficace sia alle esigenze degli imprenditori che al comparto del turismo”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Aeroporto Montichiari, Regione Lombardia pronta a svolgere ruolo regis...