Aeroporto Malpensa, GdF sequestra 150 chili di droga in area cargo

(Teleborsa) – Sequestrata dalla Guardia di Finanza dell’Aeroporto di Milano Malpensa 150 Kg di droga destinata al mercato italiano. La scoperta della partita di stupefacenti ha bloccato l’importazione illegale interrompendo un traffico internazionale di sostanze illecite organizzato per via aerea avvenuta in collaborazione con l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Determinanti per l’operazione la collaborazione di unità cinofile con i cani che hanno “fiutato” tra le migliaia di pacchi in arrivo in attesa di smistamento. Arrestato un italiano di Pavia subito processato per direttissima dalla magistratura di Busto Arsizio, competente per territorio.

Tra le spedizioni in transito, la Guardia di Finanza – attraverso un’attivita` di monitoraggio dei flussi postali ed espressi rafforzata in questa fase di emergenza coronavirus – grazie ad una attenta analisi di rischio basata sulla valutazione dei profili di pericolosita` delle spedizioni in arrivo con voli Cargo all’aeroporto di Malpensa, ha sottoposto a sequestro decine di spedizioni al cui interno erano occultati complessivamente appunto 150 Kg di sostanze stupefacenti di vario tipo.

Si tratta principalmente di khat, ma anche marijuana e hashish, provenienti rispettivamente dall’Africa orientale (Etiopia) e dagli Stati Uniti d’America (in particolare dalla California) e Spagna, con diversi transiti in altri Paesi a causa dall’attuale lockdown, ma anche di altre sostanze, quali l’ayahuasca, conosciuta come droga degli sciamani, di recente approdata anche in Italia dal Peru`.

Quest’ultima sostanza è un infuso psichedelico a base di diverse piante amazzoniche, in grado di indurre un potente effetto visionario, che ha gia` provocato diverse vittime nei soggetti che ne hanno fatto uso. Sottoposti a sequestro anche sciroppi, cioccolatini e biscotti alla cannabis, nonche´ numerose dosi di ecstasy.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Aeroporto Malpensa, GdF sequestra 150 chili di droga in area cargo