Aeroporto di Salerno, concessione fino al 2043

(Teleborsa) – La società Aeroporto di Salerno Spa ha ottenuto la concessione per la gestione dello scalo, rilasciata e registrata dalla Corte dei Conti e valida fino al 2043, stessa data di scadenza di Gesac, la società dell’aeroporto di Napoli Capodichino con cui dovrà fondersi per incorporazione.

Ora l’Enac dovrà relazionare i ministeri competenti entro 12 mesi dal rilascio della concessione “sul rispetto degli obblighi assunti dalla concessionaria di costituire, entro il medesimo termine, la rete aeroportuale campana, mediante fusione societaria Gesac-AdS, e di gestione unitaria degli aeroporti di Napoli Capodichino e Salerno-Pontecagnano. La mancata realizzazione della suindicata fusione societaria e gestione unitaria dei due scali entro il termine indicato, determina la decadenza della concessione.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Aeroporto di Salerno, concessione fino al 2043