Aeroporto di Nizza studia ampliamento terminal 2

(Teleborsa) – L’aeroporto di Nice-Côte d’Azur vola verso il traguardo di 18 milioni di passeggeri nel 2018 e pensa all’ampliamento del Terminal 2. La Société Aéroports de la Côte d’Azur (Saca) è impegnata a verificare la fattibilità del piano di ammodernamento e adeguamento dell’infrastruttura di servizio con l’obiettivo di aumentarne la capacità di altri 4 milioni di passeggeri l’anno entro il 2021.

L’intervento richiede un investimento nell’ordine di 50 milioni di euro e prevede la realizzazione di 20 di banchi check-in, un’area per il ritiro dei bagagli e l’aggiunta di spazi commerciali per 150 metri quadrati. Allo studio una nuova sala d’imbarco modulare, in grado di gestire separatamente voli Schengen e non Schengen. Nel mese di marzo 2018 è stato pubblicato anche il bando per la realizzazione di un’area di sosta per 6 aeromobili.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Aeroporto di Nizza studia ampliamento terminal 2