Aeroporto Catullo di Verona, opere per 60 milioni nel prossimo quadriennio

(Teleborsa) – Sessanta milioni per l’ampliamento del terminal passeggeri dell’Aeroporto Catullo di Verona che vedrà crescere del 50% la superficie e incrementare da 13 a 19 i gate di imbarco.

Questi i numeri del bando di gara europeo, prossimo alla pubblicazione, per l’esecuzione delle opere che prenderanno il via nella primavera 2019 e dureranno quattro anni.

Gli interventi, varati dal CdA del Catullo, rientrano nel Master Plan 2016 -2030 e prevedono un ampliamento di circa 12.000 mq, dagli attuali 24.840 mq a 36.370 mq, oltre alla riqualifica di oltre 10.000 mq. Previsti anche la realizzazione del un nuovo sistema BHS standard III e la riqualifica dell’area check-in che sarà dotata di 46 banchi, sei in più di quelli attuali.

Aeroporto Catullo di Verona, opere per 60 milioni nel prossimo qu...