Aeroporto Cagliari, Ryanair si rafforza e lancia nuove rotte verso l’UE

(Teleborsa) – Ryanair rafforza il suo presidio sull’Aeroporto Mario Mameli di Cagliari, gestito dalla società Sogaer, con nuove rotte che collegano la città sarda all’Europa. 

I nuovi collegamenti rientrano nell’ambito del piano Ryanair per la stagione invernale italiana 2018/19, presentato stamattina in conferenza stampa, a Roma, dal numero uno della compagnia low cost irlandese, Michael O’Leary.  

Importanti novità riguardano proprio lo scalo di Cagliari. Oltre alle rotte già annunciate nei giorni scorsi Porto, Siviglia e Valencia, nel prossimo inverno il capoluogo sardo sarà collegato anche con Dusseldorf Weeze, Varsavia e Baden Baden.

“Siamo lieti di lanciare la più grande programmazione di sempre dall’Italia per l’inverno 2018/2019, con 37 nuove rotte e più voli su 18 rotte esistenti, che permetteranno di trasportare 39 milioni di passeggeri in 29 aeroporti italiani con una crescita del 5%”, ha affermato O’Leary.

Aeroporto Cagliari, Ryanair si rafforza e lancia nuove rotte verso&nbs...