Aeroporto Bergamo saluta l’alba sulle note dell’Inno di Mameli

(Teleborsa) – Sorpresa per i passeggeri più mattinieri dell’aeroporto di Orio al Serio (Milano Bergamo): alle 5:45 all’improvviso gli altoparlanti all’interno del terminal hanno diffuso le note dell’inno nazionale

E’ questa un’iniziativa introdotta da SACBO, la società che gestisce lo scalo, a partire da stamattina 20 dicembre 2017. Una decisione in linea con i valori etici e culturali che contraddistinguono il gestore aeroportuale.

L’Aeroporto, il terzo in Italia con ben 12 milioni di passeggeri, vuole rendere omaggio in questo modo all’Inno di Mameli, che è divenuto l’inno ufficiale dell’Italia solo a metà novembre 2017, dopo 71 anni di provvisorietà dalla sua adozione che risale al 12 ottobre 1946.
 

Aeroporto Bergamo saluta l’alba sulle note dell’Inno di&nb...