Aeroporti, traffico 2016 in crescita con Fiumicino sempre al top

(Teleborsa) – Passeggeri in crescita negli aeroporti italiani nel 2016, dove Fiumicino resta saldamente al top della classifica dei più visitati e Ryanair che resta il primo vettore del paese davanti Alitalia. 

Lo confermano i dati di sintesi pubblicati dall’ENAC, che segnala un aumento del 4,8% del traffico passeggeri ad oltre 164 milioni.

In aumento anche il numero dei movimenti aerei (decollo o atterraggio di un aeromobile su un aeroporto) che crescono del 2,4%, per un totale di 1.332.388 movimenti. Più rilevante, invece, l’aumento del trasporto cargo (merce + posta) con un totale di 998.856 tonnellate, il 6,1% in più del 2015.

L’aeroporto più visitato resta quello di Roma Fiumicino, con oltre 41,5 milioni di passeggeri ed una crescita del 3,3% rispetto al 2015. Per il trasporto cargo invece lo scalo più praticato è quello di Milano Malpensa, con un’incidenza del 54,9% sul totale e con un aumento del 7,4% sul 2015. 

Guardando alle singole compagnie aeree, la low-cost Ryanair si conferma il primo vettore aereo in Italia, con oltre 32,6 milioni di passeggeri, davanti alla compagnia di bandiera Alitalia, che ha trasportato 23,1 milioni di passeggeri. Al terzo posto figura EasyJet, seguita da Vueling e Lufthansa.

Aeroporti, traffico 2016 in crescita con Fiumicino sempre al top
Aeroporti, traffico 2016 in crescita con Fiumicino sempre al top